giovedì 16 giugno 2011

Moscardini ripieni al Cous Cous di Giusy da Cinisello Balsamo (Premio la ricetta più golosa)

Questa originale e gustosa ricetta ci è stata inviata Giusy da Cinisello Balsamo, che ci ha anche fornito alcuni utili consigli in chiusura della ricetta. Se vi piace fatecelo sapere lasciando i vostri commenti costruttivi. e se vi va partecipate anche voi!


Buongiorno,
eccomi con una delle mie ultime "invenzioni": MOSCARDINI RIPIENI DI COUS COUS.
Piacerà a chi ama i sapori forti e mediterranei.
Risulterà comunque un piatto molto leggero, perché l'utilizzo dei grassi è ridotto al minimo.
La mia regola: TRADIZIONE/GUSTO/LEGGEREZZA.


Ingredienti
4 moscardini grandi (o 4 seppie)
8 cucchiai di couscous
2 bicchieri colmi di brodo (possibilmente di pesce)
4 cucchiai di pinoli
4 cucchiai di uvette rinvenute in acqua calda
6 filetti d’acciuga sottolio (o sotto sale sciacquati)
1 cucchiaio di capperi in salamoia (o sotto sale sciacquati)
2 manciate di olive verdi denocciolate
1 cucchiaino di peperoncino tritato o paprika
16 pomodori secchi sott’olio sgocciolati
1 cucchiaio di origano secco
1 cucchiaio di semi di finocchio
buccia grattugiata di 1 arancia
1 cipolla
olio extravergine d’oliva
3 / 4 di bicchiere di vino bianco
2 cucchiai di basilico tritato
6 manciate di fave fresche o piselli lessate/i o cotte/i a vapore
prezzemolo fresco tritato
Preparazione
Far rinvenire il couscous nel brodo seguendo le istruzioni sulla confezione
Nel frattempo preparare una crema pestando in un mortaio nell’ordine i seguenti ingredienti: semi di finocchio, pinoli, pomodori secchi, filetti di acciughe, uvette, capperi, olive, peperoncino tritato, origano, buccia grattugiata d’arancia.
Preparare il fondo di cottura mettendo poco olio extravergine d’oliva in una padella antiaderente e facendo soffriggere dolcemente la cipolla affettata. Quando la cipolla sarà trasparente, aggiungere il basilico e far cuocere per qualche minuto sempre a fiamma bassa.
Preparare il ripieno unendo la crema al couscous e, con la farcia ottenuta, riempire i moscardini fissando l’apertura della sacca con uno stuzzichino. Adagiarli nella padella con la cipolla, innaffiare col vino bianco, coprire e far cuocere per 45/50 minuti aggiungendo, se necessario poco brodo caldo. Se infilando una forchetta nei tentacoli questa esce facilmente, vuol dire che i moscardini sono teneri al punto giusto. A fine cottura unire le fave o i piselli precotte/i e farli insaporire per qualche minuto nel sughetto di cottura
Servire caldo spolverizzando con abbondante prezzemolo tritato.
CONSIGLI:
Personalmente non ho utilizzato sale, in quanto la maggior parte degli ingredienti che compongono il piatto sono già salati.
Quando vi capita di cucinare le cozze, dopo averle fatte aprire sul fuoco, filtrate il loro liquido di cottura e congelatelo, vi può servire per molte ricette dove viene richiesto il brodo di pesce (io ho fatto rinvenire il couscous in questo liquido).
Fate sempre cuocere moscardini e seppie a fuoco dolce, altrimenti diventano gommosi.
Se non vi piace il retrogusto amaro/acidulo che lascia il vino dopo il suo utilizzo in cottura, fatelo bolline a fiamma bassa per 5 minuti prima di usarlo. In questo modo la parte alcolica evapora, ma il profumo e il gusto del vino rimangono

28 commenti:

  1. E' il genere di pietanze che piacciono a me, con sapori forti ma che non incidono negativamente sulla salute.
    Proverò senz'altro questa ricetta!

    RispondiElimina
  2. Io che li ho fotograti e poi li ho mangiati vi posso dire che sono squisiti...Marco

    RispondiElimina
  3. I moscardini fatti in questo modo non li ho mai provati sicuramente saranno buonissimi li proverò presto e vi farò sapere.
    Mirella

    RispondiElimina
  4. Mmmm...sembrano buoni....ricetta da provare!!!
    Grazie per i consigli! Lara

    RispondiElimina
  5. Ho provato a votare, ma non ha sommato il mio voto...
    Se si può, considerate questo commento un voto.
    Ciao.

    Umberto

    RispondiElimina
  6. Non capisco ho votato questa ricetta ma i voti non sono aumentati come mai? se possibile tenete in considerazione questo commento come voto grazie
    Mirella

    RispondiElimina
  7. Ciao a tutti i sostenitori di Giusy! non capisco cosa non funzioni nel modulo del sondaggio cmq non preoccupatevi, terremo conto anche dei commenti. Voi continuate a sostenere! e scusate per l'inconveniente.

    RispondiElimina
  8. Anch'io ho votato per Giusy!

    Christian.

    RispondiElimina
  9. Voto Giusy.
    Paola.

    RispondiElimina
  10. Devono essere veramente buoni.............. fidatevi!!!!!! Mi raccomando accettate il mio voto!!!!!!
    Michela

    RispondiElimina
  11. Anonimo ha detto...
    ... m'ha fatto venire l'acquolina in bocca: andrò a provarli ... direttamente dall'ideatrice... quando è pronto in tavola fammi uno squillo... i miei numeri di cell li hai.
    clod

    x errore il mio commento è andato alla tua rivale... xò la richiesta x invito a cena è x te

    RispondiElimina
  12. Fidati Clod, prima o poi ci vedremo, assaggerai la mia ricetta e per dessert il tiramisù di Teresa...:-)

    Giusy

    RispondiElimina
  13. Volevo votare per te ma non ci riesco!!
    M.

    RispondiElimina
  14. Mia mamma mi ha lanciato una sfida: dato che non mi piace il pesce, mi ha fatto promettere che se farà i moscardini in questo modo e mi piaceranno, mangerò pesce una volta alla settimana... Chissà?

    Antonio

    RispondiElimina
  15. E' una ricetta che sembra molto saporita ma soprattutto a quest'ora!!! Graziella

    RispondiElimina
  16. Invece a me il pesce piace tantissimo e la composizione di questo piatto mi fa venire l'acquolina in bocca! Brava Giusy, voto per te!

    Giacinto

    RispondiElimina
  17. ...li ho provati e sono favolosi !!!! provate anche voi.Voto sicuramente questa ricetta. VLF

    RispondiElimina
  18. Non ci sto capendo molto, il calcolatore fa le bizze, a scanso di equivoci io voto con il commento.
    IL MIO VOTO E' PER I MOSCARDINI DI GIUSY!

    Serena

    RispondiElimina
  19. Clod, chiunque tu sia, mettiti in fila, ci sono prima io!
    Voto x Giusy!

    Ele

    RispondiElimina
  20. Uffa, pensavo di esserci riuscita, invece...con il mio voto era arrivato a 8 e poi è tornato a 7. Boh?!

    Il mio voto c'è!
    Marvi

    RispondiElimina
  21. VOTATE SOLO UNA VOLTA, NON RIPREMETE IL PULSANTE ALTRIMENTI COME VEDETE SI RIATTIVA LA VOCE CAMBIA VOTO.

    RispondiElimina
  22. Che casino per votare il moscardino!!!Ciao bella

    RispondiElimina
  23. Brava Giusy, ricetta originale e anche a tema: molto siciliana.

    VOTO TE!

    Luciana

    RispondiElimina
  24. A quest'ora mi mette un appetito, ma stasera ci sono i bocconcini di maiale marinati alle erbe...

    RispondiElimina
  25. Adesso vado a casa ma mi sa che ci sono solo due spaghi...Giusy quando mi inviti?? Felice

    RispondiElimina
  26. E' una ricetta innovativa, che unisce gusto, leggerezza e un pizzico di fantasia che in cucina è fondamentale. Complementi!
    Ricky

    RispondiElimina
  27. Poi se vinci mi devi invitare a cena e farmi assaggiare i filetti di cipolla...In bocca al lupo, Giò

    RispondiElimina